Martedì, 18 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
RIVIERA NORD

Un altro serpente
avvistato in spiaggia

serpente, Messina, Archivio

Dopo l’avvistamento, nei giorni scorsi di una vipera, nella tarda mattina di ieri un altro rettile ha seminato il panico. Ad accorgersene è stato un ragazzo, al ritorno dal mare, che, terrorizzato, ha raccontato il suo incontro ravvicinato ad amici e genitori. Pare che il serpente fosse di colore scuro, lungo quasi due metri. Quasi certamente non si trattava della vipera che si è materializzata all’improvviso sull’arenile di Sant’Agata e che costrinse alcuni bagnanti ad interrompere anzitempo una piacevole giornata di relax tra tintarella e un bagno fugace. In quell’occasione, una signora chiese l’intervento della polizia, che, a sua volta chiamò in causa i vigili del fuoco. Ma del rettile non c’era più traccia. La donna disse di aver visto una vipera, con testa triangolare, di colore beige con striature, lunga circa un metro e mezzo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X