Venerdì, 16 Novembre 2018
MERCATO FONDO FUCILE

Le ragioni del no
al trasferimento

mercato fondo fucile, Messina, Archivio
mercato

Il commissario straordinario, dott. Luigi Croce, ha disposto il trasferimento del mercato rionale di Fondo Fucile, allestito nelle giornate di mercoledì e giovedì, nell'area di villaggio Aldisio. È il testo del comunicato numero 694 del comune. Un comunicato ufficiale, che da un annuncio ufficiale. Sul quale c’è poco da aggiungere. Anzi, in realtà ci sarebbe poco da aggiungere. Perché prima di questo comunicato un gruppo di ambulanti di Fondo Fucile aveva avuto un incontro al comune proprio per studiare la situazione e cercare insieme una soluzione.
Gli abitanti della zona ogni volta che c’è il mercato restano praticamente bloccati in casa. Si sono lamentati più volte, hanno chiesto lo spostamento delle bancarelle, hanno ottenuto una risposta. Ora però sono gli ambulanti a essere arrabbiati. Lo spazio scelto per lo spostamento del mercato, dall’altra parte del viale Gazzi, non è adatto.
Difficile ipotizzare quel che accadrà. Sulla carta il trasferimento dovrebbe essere solo questione di tempo. Ma i commercianti del mercato non sono disposti ad accettare le condizioni imposte dal comune.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X