Sabato, 19 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
S.S.113 CALAMONA

Frana annunciata
si materializza

I consiglieri della sesta circoscrizione Biancuzzo, Rizzo e Pagano sono stati facili profeti. Dopo la denuncia fatta qualche giorno fa sulla pericolosità di un tratto della strada statale 113 che rischiava di crollare all’altezza di Calamona, l’arteria ha ceduto stamani dopo l’abbondante pioggia di ieri. Fino al tarda pomeriggio una squadra d’intervento dell’Anas ha provveduto a mettere in sicurezza l’area. Realizzata una insenatura adiacente alla corsia lato monte in modo da consentire il transito a doppio senso. Tuttavia è stato deciso di chiudere l’arteria nelle ore notturne e riaprirla solo in presenza di personale Anas sul posto dal momento che il tratto in questione si trova in una curva pericolosa. La strada infatti va monitorata costantemente in attesa che vengano predisposti gli interventi per la ricostruzione del nuovo muro di contenimento, al posto del vecchio che si è sbriciolato. Per domattina in programma il sopralluogo di un geologo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X