Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
IN TILT

Emergenza acqua: nuovo guasto a Letojanni

acqua, emergenza idrica, fiumefreddo, rottura condotta, Messina, Archivio

Messina rischia di rimanere ancora per diverse ore senz'acqua. Appena riparato il danno a S.Alessio, a monte della fiumara Agrò, la condotta Fiumefreddo “paga” un nuovo guasto, stavolta nei pressi di Letojanni. Nel corso della serata il direttore dell'Amam, Luigi La Rosa, assieme ai tecnici dell'Azienda, hanno visionato il guasto individuato in un pozzetto. Prima di intervenire, però, bisognerà attendere che si svuoti l'intera condotta. Solo successivamente sarà possibile valutare l'entità del danno e dare il via ai lavori di riparazione.

Il totale svuotamento è previsto nella notte, tra l'una e le due. Nella migliore delle ipotesi i lavori dovrebbero poi concludersi intorno alle 10 del mattino (di lunedì). In questo caso il flusso idrico diretto in città non riprenderà prima della sera (ripetiamo, nel migliore delle ipotesi) e l'erogazione dell'acqua ritornerebbe regolare solo martedì mattina. Tutto però è legato, come detto, dall'entità del nuovo guasto.

I dettagli nell'edizione in edicola di Gazzetta del Sud

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X