Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
SMOTTAMENTO

Salita Montesanto,
è emergenza

salita montesanto, Messina, Archivio

    Non cambia di una virgola la situazione in via Salita Montesanto, da tempo alle prese con un’imponente frana che crea seri pericoli all’i n c o l umità dei residenti. L’ennesima dimostrazione nei giorni scorsi, quando un mezzo di soccorso non è riuscito a raggiungere un’a b i t azione, a causa della strada ridotta ormai a un budello. Si è rivelato estremamente difficoltoso prestare aiuto a un anziano, tanto che gli operatori sanitari sono stati costretti a caricarlo su una barella e a percorrere alcune decine di metri a piedi prima di raggiungere l’ambulanza, parcheggiata nelle vicinanze. L’episodio ripropone un nodo purtroppo ancora irrisolto. Dopo aver ricevuto la segnalazione di un malore a un novantenne, che si trovava nel suo alloggio nei pressi del vasto smottamento, i soccorritori hanno percorso in ambulanza la Salita Montesanto finché hanno potuto. Poi sono scesi, portando con sé la lettiga. Il pensionato è stato sistemato sulla barella e trasportato al vicino ospedale Piemonte, ma per portare a termine le operazioni si sono persi minuti preziosi. Negli ultimi mesi, l’unica novità registrata in questa porzione di territorio è consistita nel posizionamento di un cartello stradale che indica il pericolo della frana. Tutto ciò mentre la via continua a crollare, complici le intense precipitazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X