Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Truffa all'Inpdap
pensioni a falsi vedovi

messina, truffa all'inpdap, Messina, Archivio

Facevano ottenere la pensione di reversibilità a presunti vedovi di dipendenti pubblici truffando così l'Inpdap, e col Cud, inoltre, ottenevano prestiti da finanziare, che non pagavano. 

E' la truffa da 100 mila euro scoperta dalla Procura di Messina che ha portato all'arresto da parte della polizia di 12 indagati, compreso un ex dipendente dell'Inpdap, licenziato nel 2012. A quattro è contestata l'associazione per delinquere, agli altri 8 sono stati concessi i domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X