Giovedì, 24 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
INCENDIO

Rogo in capannone
della ZIR

Un edificio abbandonato da diversi anni sul quale neanche i vicini erano in grado di fornire informazioni utili agli inquirenti che fino alle 7 di questa mattina si trovavano sul posto. Un manufatto, nel cuore della Zir, che un tempo era adibito a deposito di elettrofortinure. Si evince da ciò che i vigili del fuoco hanno trovato tra gli oggetti che sono andati in fiamme a partire dalla mezzanotte scorsa. Materiale elettrico in generale con sostanze nocive che, inevitabilmente, si sono sprigionate nell’aria durante il rogo. C’erano infatti dei trasformatori e dei quadri elettrici che all’interno contengono degli oli minerali. Le fiamme che hanno avvolto la parte interna dell’edificio su tre elevazioni, posto tra altre strutture industriali, hanno richiesto l’impegno di due squadre di vigili del fuoco che si sono alternate nella notte.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X