Venerdì, 16 Novembre 2018
COLPO IN TRASFERTA

Furto in abitazione,
tre arresti

aloisi, plopis ion, rosario tamburella, Messina, Archivio

Gli agenti della squadra mobile di Messina in collaborazione con quelli di Siracusa e Ragusa hanno arrestato per furto in abitazione tre persone dopo averle seguite in una missione in trasferta.  Due di questi sono messinesi Rosario Tamburella, 53 anni e Giovanni Aloisi, di 23. L’altro è un romeno Plopis Ion 27 anni. Proprio quest’ultimo, che lavorava in una casa di Ispica, in provincia di Ragusa, avrebbe fatto la soffiata ai due messinesi sull’ingente quantitativo di monili d’oro presenti all’interno dell’abitazione. Deciso di affrontare la missione, i poliziotti insospettiti dal fatto che Tamburella, personaggio noto alle forze dell’ordine, era stato visto tramare con altrui due, l’hanno seguito. Imboccata l’autostrada, l’auto con i tre si è diretta verso Catania e poi Ragusa fino ad arrivare ad Ispica in una stradina senza uscita. I poliziotti messinesi sempre alle loro costole hanno, strada facendo, chiesto la collaborazione dei colleghi di Siracusa e Ragusa. Dopo circa mezz’ora l’autovettura, a velocità sostenuta, è uscita da questa arteria ed è qui che i poliziotti sono intervenuti.  Perquisita l’auto, è stato rinvenuto all’interno del bagaglio un borsone contenente vari monili in oro per un valore successivamente stimato in  60 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X