Domenica, 16 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
ENTE FIERA

I 12 dipendenti
ripongono fiducia
nella Regione

ente fiera messina, Messina, Archivio
fiera messina
Dodici persone abbandonate al loro destino. Dodici storie intrise di difficoltà logistiche, dignità calpestata e drammi familiari. Dodici sono rimasti a timbrare ogni giorni il cartellino dal lunedì a venerdì. Otto ore in ufficio senza una guida, senza un obiettivo, senza un preciso compito da svolgere. E quel che è peggio, senza essere pagati. Accade da 13 mesi ormai, un lasso di tempo lunghissimo, durante il quale non hanno mai fatto venire meno il loro impegno nell’allestimento di manifestazioni fieristiche, l0ultime delle quali, la pur squallida rassegna di agosto 2012. L’ente Fiera è in scioglimento dal giugno scorso,  senza un Commissario dallo scorso mese di ottobre e soprattutto senza un percorso delineato per il futuro lavorativo dei dipendenti. Ieri pomeriggio, autonomamente, senza alcuna sigla sindacale a rappresentarli, si sono recati a Palermo, nella sede dell’assessorato alle attività produttive. L’assessore Vancheri ha voluto incontrarli personalmente per ascoltare le loro istanze. Dal capoluogo sono tornato rinfrancati dall’aver quantomeno potuto constatare l’interesse dell’esponente della giunta Crocetta sulla risoluzione della loro vertenza. L’assessore Vancheri ha assicurato i lavoratori che già domani potrà dare risposte più concrete almeno per quanto riguarda l’individuazione di un percorso condiviso anche con gli altri organi regionali. I dipendenti dell’ente fiera, visti i trascorsi, l’hanno messa al corrente che, in caso contrario, saranno costretti  a ricorrere ad eclatanti azioni di protesta. Tuttavia, per il momento, in una nota diramata stamani, ripongono  massima fiducia sull’azione incisiva che potrà portare avanti l’esponente della giunta regionale avendo dimostrato, oltre alle competenze tecniche, anche vicinanza e comprensione per la loro condizione. Intanto stamani hanno ripreso a presentarsi in quegli uffici freddi e semi deserti,  immaginando di organizzare qualcosa che al momento… è inimmaginabile.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X