Martedì, 25 Settembre 2018
PALAZZO ZANCA

"Feluca" avviate
procedure
mobilità

La vertenza Feluca, dopo anni di battaglie, sembra essere giunta al capolinea. Il liquidatore della società ha comunicato alle organizzazioni sindacali l’avvio della procedura di mobilità per i 17 dipendenti per i quali, lo scorso 31 dicembre, è scaduta l’ultima tranche di cassa integrazione in deroga. Una decisione ormai inevitabile perché l’ultimo provvedimento di concessione dell’ammortizzatore sociale era stato concesso in attesa della costituzione della NewCo che ancora non è avvenuta. A pesare e aggravare sulla vertenza, secondo le organizzazioni sindacali, è stata anche la richiesta di revoca della delibera di costituzione della NewCo da parte del Commissario straordinario del Comune Luigi Croce. Per Antonino Alibrandi, segretario provinciale della Fim Cisl “L’atto del liquidatore è inevitabile e obbligato considerato il grave ritardo per la costituzione della NewCo dopo l’approvazione delle delibera. Alibrandi punta l’indice contro Croce ricordando che i sindacati hanno incontrato i Capogruppo del Consiglio comunale anche alla presenza in sua presenza e  dei dirigenti di Palazzo Zanca spiegando che la costituzione della NewCo sia stato proposto dagli Enti azionisti della società Feluca e non sia stata una richiesta sindacale. La Fim Cisl ribadisce quella che ritiene la  migliore soluzione per i lavoratori, per le casse del Comune e della Provincia e per i servizi da rendere ai cittadini, cioè l’internalizzazione dei 17 dipendenti e del servizio reso da Feluca”. Dopo la decisione del commissario liquidatore, la Fim Cisl ha chiesto un incontro urgente al Commissario straordinario del Comune e nei prossimi giorni avvierà una serie di manifestazioni per riportare all’attenzione pubblica la vicenda Feluca.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X