Martedì, 11 Dicembre 2018
VERTENZA TRISCELE

Genovese si schiera
con i lavoratori

triscele, Messina, Archivio
triscele
Deluso dalla famiglia Faranda, pronto ad aiutare i lavoratori. Seguendo ogni strada possibile per garantire un futuro allo stabilimento che da 90 anni produce birra a Messina. Ieri gli ex dipendenti licenziati dalla Triscele lo avevano chiamato in causa, oggi Francantonio Genovese ha risposto alla chiamata e si è presentato al presidio di via Bonino. Ha ascoltato le parole dei lavoratori, ha promesso di impegnarsi per cercare una strada che consenta di far ripartire la produzione, in un posto diverso e con un’altra proprietà. Dalla famiglia Faranda Genovese è rimasto deluso. La chiacchierata con i lavoratori è durata poco più di un quarto d’ora. Abbastanza per anticipare le prossime mosse. Genovese parlerà con Crocetta e cercherà la strada migliore per far si che alla Triscele si avvicini un imprenditore serio disposto a investire. Trovare nuovi imprenditori è l’unica soluzione anche per la Cgil che ha scritto una nota sulla vicenda Triscele. I 41 lavoratori intanto hanno ribadito l’intenzione di rimanere in presidio davanti allo stabilimento. Sono disposti a tutto per salvare il loro posto di lavoro e lo storico birrificio messinese. 90 anni di storia non si possono cancellare.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X