Mercoledì, 19 Settembre 2018
MESSINA

Muore anziana 82enne,
indagati 5 medici

s. camillo, Messina, Archivio

Cinque medici della casa di cura “San Camillo” sono stati iscritti nel registro degli indagati dal sostituto procuratore Anna Maria Arena con l’ipotesi di reato di omicidio colposo per la morte di una 82enne, Aurora Nicoletti, giunta in condizioni disperate all’ospedale Piemonte nella serata del 30 dicembre scorso, e deceduta intorno alle 22. Per questa mattina il magistrato ha convocato tutte le parti interessate nel suo ufficio a Palazzo Piacentini, per il conferimento dell’incarico al medico legale Elvira Venutra Spangolo, che sempre oggi dovrebbe eseguire l’autopsia già nel primo pomeriggio. In questa fase si tratta di un atto dovuto da parte del magistrato, saranno poi i successivi accertamenti tecnici e le risultanze dell’autopsia a stabilire le eventuali responsabilità mediche nella vicenda. Il magistrato ha acquisito la denuncia presentata in Procura per conto dei familiari dall’avvocato Giovanni Mannuccia, il legale di fiducia della famiglia, mentre il collegio di difesa degli indagati è composto in questa fase dagli avvocati Maria Rita Cicero, Giuseppe Bonavita, Antonio Cappuccio, Maria Cinzia Panebianco e Valeria Feminò.  

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook