Lunedì, 12 Novembre 2018
DALLA REGIONE

Messina, presto
i 40 milioni

Potrebbero arrivare prima di quanto si pensasse i 40 milioni per Messina previsti dalla norma varata dalla Regione venerdì scorso e approvata dall’Ars sabato notte. Secondo indiscrezioni giunte da Palermo, l’accreditamento delle somme da parte della ragioneria generale della Regione dovrebbe avvenire già il 15 gennaio. Questo consentirebbe al Comune, che sta predisponendo tutta la documentazione necessaria richiesta dagli uffici della Regione, di poter contare sui 40 milioni anche nel resoconto che entro il 31 gennaio va inviato al ministero dell’Interno per la verifica del rispetto dei parametri del patto di stabilità. L’arrivo immediato della cifra su cui si basa parte del bilancio approvato in extremis la sera del 31 dicembre spegnerebbe anche le perplessità che continuano ad esserci in città sulla “concretezza” dell’aiuto fornito dal governo Crocetta. Perplessità che hanno caratterizzato anche il tour de force a cui sono stati costretti, in serie, il dirigente al Bilancio, il ragioniere generale, il collegio dei revisori dei conti, le sei Circoscrizioni ed il consiglio comunale, tutti quei soggetti istituzionali, cioè, che hanno giocato un ruolo chiave per giungere all’approvazione del previsionale 2012 in tempi strettissimi (due giorni dalla firma del commissario Croce).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X