Martedì, 11 Dicembre 2018
MESSINA

Primarie del Pd, un
plebiscito per Genovese
M. Tindara Gullo seconda

primarie pd, Messina, Archivio

Un plebiscito, l’ennesimo. Ma era tutto già scritto. Troppo facili le previsioni della vigilia, confermate dai numeri (affluenza in calo). Francantonio Genovese si conferma leader incontrastato del Partito Democratico messinese raccogliendo una messe di voti. Non si tratta di dati definitivi, ma a soli quattro seggi dalla fine il trionfo di Genovese era palese. L’ex sindaco e deputato nazionale uscente ha collezionato 19.360 preferenze, un numero che certamente gli spalancherà nuovamente le porte di Montecitorio (per lui una delle prime tre posizioni in lista). Il duello tra le donne è stato vinto dalla pattese Maria Tindara Gullo che ha toccato quota 11.365. Anche per lei ottime chances di entrare in Parlamento. A 6.529 – sempre a quattro seggi dalla fine dello spoglio, coordinato dal segretario cittadino Giuseppe Grioli – è arrivata l’ex assessore comunale Liliana Modica, terza nel computo generale. Dietro la Modica si piazza il docente universitario Antonio Saitta con 4.026 voti, mentre a seguire Lucia Tarro Celi (2.438), l’altro ex assessore in competizione Luciana Intilisano (2.202) e il presidente del V Quartiere, il renziano Alessandro Russo (1.278).   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X