Martedì, 13 Novembre 2018
SANTA LUCIA SOPRA CONTESSE

Fucile a canne mozze
in un cortile

fucile a canne mozze, Messina, Archivio

Il villaggio di Santa Lucia sopra Contesse si conferma tra quelli a più alto tasso criminale della città. Dopo i recenti ritrovamenti di armi e droga, gli agenti della Squadra mobile hanno rinvenuto un fucile a canne mozze calibro 20, cartucce e 16 proiettili.

 Erano nascosti in un sacco nero, tra i cespugli del cortile di un edificio. Nel sacco c'erano anche occhiali da sole, due paia di guanti, un casco da moto, due tute bianche monouso e una bomboletta di olio per la manutenzione delle armi. Il materiale sarà analizzato dalla polizia scientifica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X