Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
IN MEMORIA

Inaugurato il
“Giardino di Lucia”

lucia natoli, Messina, Archivio

Adesso la memoria di Lucia Natoli, la “fata” che ha aiutato migliaia di bambini nella sua vita, la direttrice dell’Ussm (Ufficio di servizio sociale per i minorenni), morta in circostanze tragiche cinque anni fa nel rogo che ha distrutto l’a g r iturismo “Il rifugio del Falco”, ha un suo luogo fisico, che è anche un luogo dell’anima per i suoi ragazzi.
E questo luogo si chiama “Il giardino di Lucia, laboratorio permanente per la bellezza, la natura, la cultura”, uno spazio concesso dal Genio civile di Messina, inaugurato ieri mattina su iniziativa del coordinatore dell’osservatorio sui diritti dell’infanzia e dell’a d o l escenza Saro Visicaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X