Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
ALLA CHIUSURA

Coltello in pugno
rapina market
di via Manzoni

rapina ard, Messina, Archivio

Sono trascorsi pochi minuti dopo le 20: un malvivente col volto coperto fa irruzione nell’Ard discount di via Manzoni, strada parallela della via Palermo. Si capisce subito
che ha cattive intenzioni, poiché in mano ha un coltellaccio da cucina. I clienti che stanno nelle retrovie di defilano. Chi è in coda per pagare, invece, non può fare altro
che assistere inerme all’a ssalto. Il bandito minaccia i cassieri e si fa consegnare il denaro contante. Poi fugge, pare a bordo di un motorino. Secondo il racconto di alcuni
testimoni indossava un giubbotto di colore verde. Indizio che potrebbe portare i carabinieri, a cui è stato chiesto di intervenire, di facilitare la cattura. I militari del Nucleo radiomobile hanno raccolto preziose informazioni da chi ha assistito alla rapina. L’obiettivo è di rintracciare il responsabile ed eventuali complici. Secondo i primi accertamenti, sarebbero stati arraffati circa mille euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X