Martedì, 11 Dicembre 2018
MESSINA

Ennesimo lager per
oltre 140 animali

Il manufatto era stato adibito a ricovero di animali ed era diviso in due parti: la prima attribuita a G.D., 53 anni, e la seconda a L.A., 71 anni. Nel primo di questi due “lager” sono stati trovati: 13 suini privi di marchi identificativi, il cui registro di carico e scarico era “fermo” al 2005; quattro caprette e due caprettini, anch’essi senza marchi identificativi, così come un puledro, 16 conigli e 68 galline ovaiole. Nel secondo “casermone” gli agenti hanno scovato 5 suini, manco a dirlo senza marchi identificativi, una mucca da latte, senza l’obbligatorio auricolare (i marchi auricolari erano tutti sparsi su un tavolo, “lontani” dagli animali), due ovini adulti, un agnello e altre 30 galline ovaiole. Entrambi gli uomini erano sprovvisti di autorizzazione sanitaria, tanto che la polizia municipale ha dovuto richiedere l’intervento dei veterinari per i verbali di accertamento.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X