Martedì, 18 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Clonati i bancomat,
truffe ai clienti

bancomat, Messina, Archivio

Tantissimi correntisti messinesi, almeno 300, sono stati gabbati da una banda specializzata nella clonazione di tessere bancomat. A farne le spese i clienti del Monte dei Paschi di Siena: i malviventi hanno posizionato gli skimmer nelle filiali di via Tommaso Cannizzaro e di via Garibaldi. Una semplice operazione di prelievo si è trasformata in un incubo: carta “copiata” e denaro sparito. Chi usufruisce del servizio di comunicazione istantanea delle transazioni direttamente sul telefonino cellulare si è visto recapitare
strani messaggini: “acquisto per un importo di 20,55 euro effettuato in Vietnam”; “acquisto per un importo di 37,77 euro eseguito in Romania”, solo per citarne alcuni. Ma ci sono casi molto più drammatici: da un conto corrente, ad esempio, sono stati prosciugati 25 mila euro. Molti lo hanno scoperto dopo un estratto conto: sono quasi svenuti quando il segno meno è comparso davanti a una cifra che in precedenza era seguita da alcuni zeri. A quanto pare, la truffa si aggira su diverse centinaia di migliaia di euro.
Le vittime hanno denunciato le anomalie sia ai carabinieri che alla polizia di Stato.

I dettagli li trovate nell'articolo di Riccardo D' Andrea sul nostro giornale

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X