Venerdì, 16 Novembre 2018
RISCHIO DEFAULT

La “vertenza Messina”
sul tavolo regionale

crocetta, Messina, Archivio

Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, e il commissario straordinario del Comune, Luigi Croce, si incontreranno a Palermo il prossimo mercoledì. Manca solo l’ufficialità, ma di fatto il faccia a faccia è stato già fissato, grazie alla mediazione del prefetto Stefano Trotta che da giorni sta lavorando con grande impegno all’individuazione di un percorso che consenta alla città di uscire da questo periodo di profonda crisi. All’ordine del giorno dell’incontro tra il Governatore e il commissario
ovviamente la vicenda Messina, con tutte le problematiche legate alla crisi finanziaria che attanaglia Palazzo Zanca. Un incontro preceduto dalle dichiarazioni di ieri di Crocetta durante la conferenza stampa a Palermo. «Messina mi sembra sia un disastro, circa 200 milioni di deficit. Affronteremo la questione con la scure».

Crocetta, sempre ieri a Palermo, si è anche soffermato sul Ponte sullo Stretto e non le ha mandate a dire. «Il presidente della società Ponte sullo Stretto si comporta come Alice nel paese delle meraviglie. Pur sapendo che non c’è una lira continua a dire che ci sono questi fondi. Ci mostri dove sono questi soldi – ha aggiunto – altrimenti è come parlare del sesso degli angeli. A Messina comunque consentiremo di realizzare quelle opere che sono funzionali per il territorio, ma impediremo il massacro della città con infrastrutture che non servono a niente».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X