Mercoledì, 19 Settembre 2018
VOLLEY

Messina corsaro ad Altamura

Terza vittoria consecutiva per la Pallavolo Messina, che dopo i successi con Reggio Calabria e Casandrino torna da Altamura con in tasca l'intera posta in palio. Tre punti importanti conquistati su un campo difficile e che confermano quanto di buono già mostrato nelle ultime partite.

Il primo set si apre con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Nella fase centrale i giallorossi staccano gli avversari con un break di quattro punti e poi allargano il divario fino al 18-25. Decisamente più combattuti gli altri due giochi. Il secondo parziale del secondo set vede Altamura avanti 16-14, ma stavolta, rispetto al passato, Messina non si disunisce anzi risponde con forza ribaltando il parziale, portandosi su 16-18 grazie ad un altro break di quattro punti che gli permette di fissare lo 0-2. Positiva la rotazione in prima linea di Maccarone, che pian pian continua a recuperare la forma migliore. Lo svantaggio non ferma la verve dei padroni di casa, che tra le mura amiche prima di ieri avevano perso solo una volta per 0-3 negli ultimi quattro anni. Messina però è attenta e determinata, così riesce a mettere in campo tutta la propria voglia di vincere e porta a casa tre punti cruciali.

“Altamura non ci ha regalato niente - commenta coach Gianpietro Rigano -. Anche stavolta siamo stati bravi a non perdere concentrazione e a rimanere in partita anche nei momenti di difficoltà tecnica ad individuale. Raccogliamo quest'altra vittoria che ci carica sul piano del morale. Da martedì cominceremo a lavorare in vista della sfida contro Casarano, un'altra partita tosta che dovrà essere preparata al meglio”.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook