Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Casa Serena aperta
«nell’illegalità assoluta»

casa serena, Messina, Archivio
casa serena messina

Quella che era solo un’ipotesi adesso è praticamente una certezza: Casa Serena verrà chiusa. Almeno temporaneamente. E la ragione sta nell’unica, altra certezza
esistente ad oggi sulla casa di riposo di Montepiselli: non è a norma, sia perché priva di autorizzazioni dal 2009, quando è stata cancellata dall’albo regionale delle strutture
socio-sanitarie, sia perché “ammalorata” da tutte quelle carenze igienico-sanitarie e di sicurezza segnalate dai Nas e finite al centro di un’inchiesta della Procura. La sentenza pressoché definitiva l’ha emessa ieri il commissario straordinario del Comune Luigi Croce, intervenuto nel corso della seduta straordinaria della commissione
consiliare Servizi sociali dedicata alla vicenda. Un Croce che ha usato toni duri, durissimi, al tempo stesso perentori, senza spazio alcuno per interpretazioni o margini ulteriori.

I dettagli li trovate sul nostro giornale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X