Martedì, 18 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Opere legate al Ponte,
svincolo autostradale
fino a Ganzirri

ganzirri, ponte sullo stretto, Messina, Archivio
svincolo autostrada ganzirri

La “maxi occasione” è il nuovo tratto autostradale Annunziata-Guardia-Ganzirri che potrebbe tranquillamente “funzionare” a beneficio dei messinesi senza il collegamento a campata unica più lungo del pianeta. Ovvero sia...poter andare da Tremestieri a Ganzirri, via tangenziale, in meno di 10 minuti, sgravando e valorizzando sia la Litoranea che la Panoramica. Ma per un ampio fronte ambientalista la seconda tangenziale sarebbe solo un concentrato di viadotti e gallerie, uno scempio tra le colline. Tornando alle opere stralcio, se ne potrebbero ottenere altre quattro, di minore entità, comunque preziose, chieste dal Genio Civile e dal Comune: la sistemazione definitiva dei torrenti Annunziata, Papardo, S. Filippo e Guardia. Ma focalizziamo un po’, progetto definitivo del Ponte alla mano, il “tratto autostradale” i cui costi stimati, nel preliminare, s’aggiravano intorno ai 375 milioni. Ha una lunghezza di 10 chilometri e 400 metri. La gran parte del tracciato, il 71 per cento, correrebbe in galleria; il 23 per cento all’aperto e il 6 in viadotto. Complessivamente sono previste 4 gallerie (Faro Superiore, Balena, Le Fosse e Serrazzo) e 4 viadotti (Pantano, Curcuraci, Pace, Annunziata).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X