Mercoledì, 26 Settembre 2018
EX FISIOTERAPISTA

Il Pm chiede 3 anni
e 4 mesi per Violi

violi pelle, Messina, Archivio
tribunale messina

Il Pm Giuseppe Verzera ha chiesto la condanna a 3 anni e 4 mesi per Stefano Andrea Violi, 35enne ex fisioterapista del Centro Neurolesi di Messina accusato di aver  favorito la latitanza del boss della ‘ndrangheta Francesco Pelle.  Violi è comparso stamani davanti al gup Massimiliano Micali per essere giudicato con il rito abbreviato. Violi, originario di Melito Porto Salvo ma residente a Bova Marina, avrebbe protetto Pelle, garantendogli l’anonimato durante un ricovero di sette mesi  nel reparto di Riabilitazione del Centro Neurolesi. Pelle, boss della famiglia omonima e coinvolto nella faida di San Luca e nella strage di Duisburg, si diede alla latitanza nel 2005. La sentenza prevista per il 23 novembre prossimo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X