Domenica, 23 Settembre 2018
SCUOLA

Maurolico, scende il
numero non il prestigio

maurolico, Messina, Archivio
maurolico

Non tira una grande aria in tutt’Italia per i licei classici e a Messina, a dimostrarlo in modo emblematico, si rinnova anche quest’anno la flessione numerica degli ultimi anni per un istituto d’avanguardia – oltre che “storico” – qual è il Maurolico: quattro le quarte ginnasiali che ieri per la prima volta sono entrate dall’ingresso di corso Cavour a fronte di 7 terze liceali diplomatesi l’anno scorso. Un numero globale di 705 studenti (446 ragazze e 259 ragazzi), comunque ampiamente al di sopra della soglia per l’autonomia. Ma pochi anni fa la popolazione sfiorava i 900 giovani. Una diminuzione da non drammatizzare, e che certo non rende giustizia al livello di formazione avanzata, e a cui ha contribuito non poco la guida dell’ex preside Nino Grasso, dirigente per 17 anni: una fusione di tradizione umanistica, approfondimenti, stage, e nuovi bagagli al passo coi tempi. Un patrimonio sicuro che è stato affidato da pochi giorni alla guida della nuova preside, la prof. Gaetana Crieleison, proveniente dal Comprensivo “Pascoli”, alle spalle una lunga esperienza tra le province di Messina e Catania, scuole dell’obbligo e superiori. Un compito prestigioso, già approcciato con un coinvolgente entusiasmo in un clima di comprensibile fibrillazione.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X