Lunedì, 24 Settembre 2018
COMUNE

Casse vuote, ipotesi
aumento dell'Imu

comune, imu, Messina, Archivio

L’intenzione si palesa in una nota inviata il 4 settembre al dirigente del Dipartimento tributi, Romolo Dell’Acqua – e per conoscenza all’assessore alle Politiche finanziarie e attuale vicesindaco Orazio Miloro, e al presidente del Consiglio, Pippo Previti – a firma del ragioniere generale Ferdinando Coglitore e del dirigente Giovanni Di Leo che condividono «le valutazione del Collegio dei revisori dei conti sulla gravità della situazione finanziaria dell’Ente e quindi sulla necessità di procedere ad un inasprimento dell’aliquote Imu». Coglitore e Di Leo fanno dunque riferimento alla nota del presidente del Collegio dei revisori, Dario Zaccone, che il il 3 settembre aveva scritto ai rappresentanti dell’A m m i n istrazione e del Consiglio comunale proprio in riferimento a quanto previsto dall’articolo 13 del decreto legge 201/2011 concernente proprio l’adozione del regolamento Imu e la determinazione delle relative aliquote, evidenziando come entro il 30 settembre i Comuni possono approvare o modificare il regolamento
e la deliberazione relativa alle aliquote e alla detrazione del tributo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X