Lunedì, 24 Settembre 2018
ELEZIONI REGIONALI

Musumeci in vantaggio
nei primi sondaggi

elezioni sicilia, Messina, Archivio
Nello Musumeci

A meno di due mesi dalle elezioni regionali del 28 ottobre impazza in tutta la Sicilia il toto presidente. Sul web e soprattutto nei social network è il momento dei sondaggi. Un gioco, niente di più, ma che sta già fornendo  indicazioni precise sul nome del prossimo governatore siciliano e perfino dei deputati che formeranno l’Assemblea regionale. Fra i primissimi sondaggi quelli effettuati dalla società Tonkaf e da Datamonitor  secondo i quali il successore di Raffaele Lombardo a Palazzo d’Orleans sarà il candidato del centrodestra Nello Musumeci, sostenuto da Pdl, La destra e Pid. L’esponente politico catanese la spunterebbe su Gianfranco Miccichè, Grande Sud, Mpa e Fli e su Rosario Crocetta che prenderà i voti di Pd ed UDC.Secondo Tonkaf,  Musumeci si attesterà fra il 23, 5 ed il 26,5%, Miccichè fra il 24 ed il 25% e Crocetta fra il 23,5 ed il 25,5%.  Particolare fondamentale secondo il sondaggio Tonkaf la percentuale dei votanti si attesterebbe fra  il 51  ed il 53,5%.  Significa che alle urne si recherebbe poco più della metà dei siciliani aventi diritto. Più dettagliato il sondaggio Datamonitor.Anche in questo caso la vittoria andrebbe a Nello Musumeci con una percentuale fra il 24,  5 ed il 26,5 % davanti a Miccichè, 22,5 e 24,5 e crocetta 23,5 e 25,5. Più distaccato Claudio Fava che otterrebbe fra il 13,5 ed il 15,5 dei voti e Cateno De Luca che si attesterebbe fra 5,5 e 7,5%. Sempre secondo il sondaggio Datamonitor PD ed MPA otterrebbero due seggi, uno a testa UDC, IDV, PDL, Grande Sud, Rivoluzione Siciliana, FLI e Sel.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X