Giovedì, 18 Ottobre 2018
COPPA ITALIA

Acr Messina
buona la prima

L’Acr Messina batte al S.filippo, davanti a più di 2000 spettatori,  il Comprensorio Normanno di Paternò e comincia bene la stagione ufficiale. Senza cinque titolari, la squadra di Catalano opposta ad un avversario tra i più validi  impegna un tempo prima di carburare. Nella ripresa sblocca Corona su rigore, concesso dall’arbitro per un atterramento ai suoi danni. I peloritani raddoppiano con Cocuzza sempre su rigore, assegnato per una fallo ai danni di Parachì. L’attaccante palermitano insacca dopo la respinta del portiere etneo. Sul finale i rossoazzurri cercano la rete della consolazione ma sbattono su Lagomarsini, uno dei migliori dell’Acr Messina. Domenica prossima nel debutto in campionato, i giallorossi affronteranno l’Acireale, sempre al S.Filippo. In settimana attese buone notizie sul fronte Leon ancora privo del permesso di soggiorno e su Maiorano, il giocatore che dovrebbe completare l’organico.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X