Giovedì, 20 Settembre 2018
ETNA

Tre giovani salvati
dai pompieri

Tre giovani escursionisti, due italiani e un austriaco, che si erano persi sull'Etna, a nord est del Rifugio Citelli, a circa 1700 di quota, sono stati salvati da una squadra dei Vigili del Fuoco di Linguaglossa, che li ha raggiunti a piedi. Sono una ragazza di 24 anni di Enna, un ragazzo di San Gregorio (Catania) di 21 e un austriaco di 32 anni. I tre, trovati in buona salute, sono stati portati nel rifugio Citelli e sono stati rifocillati. A dare l'allarme sono stati gli stessi ragazzi, che hanno chiesto aiuto con un telefono cellulare alla centrale operativa dei pompieri. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook