Mercoledì, 24 Ottobre 2018
NEBRODI

Sant'Angelo di Brolo:
polemiche sul bilancio

Il Consiglio comunale di Sant’Angelo di Brolo, a maggioranza, 8 a 6, ha approvato il bilancio di previsione 2012. Il voto è arrivato dopo una lunga maratona di interventi, con un dibattito che in più occasioni ha avuto toni molto aspri. La discussione sulla manovra finanziaria non si è limitata alla mera elencazione di numeri, ma ha dato modo all'Esecutivo, alla maggioranza (che lo ha difeso e votato) e all'opposizione, di esprimere giudizi politici sull’attuale corso amministrativo.

Per l’opposizione, il bilancio di previsione ha rappresentato una deludente manifestazione e riproduzione di quanto prospettato lo scorso anno: l'inconsistenza programmatica è stata riscontrata in particolar modo negli investimenti. Di contro, maggioranza ed Esecutivo hanno evidenziato come il Comune di Sant’Angelo sia un ente sano che è riuscito, nonostante la proroga al 31 ottobre e prima di tantissimi altri Comuni, a dotarsi del bilancio. Pur tra infinite difficoltà, con l'aumento dei costi e la riduzione dei trasferimenti, grazie alla razionalizzazione della spesa è stato possibile portare lo strumenti finanziario a pareggio senza aumentare tasse, tributi e imposte locali.

Sono rimasti invariati i costi dell’acqua e dei servizi a domanda individuale (refezione, asilo nido, illuminazione votiva), addizionale comunale Irpef. Contenuti all'essenziale anche le tariffe per i rifiuti. Il commento finale del sindaco Basilio Caruso: “Grande lavoro. Abbiamo previsto somme per il piano regolatore, per il pagamento di debiti pregressi con le dietro che hanno fatto interventi durante l'alluvione del 2010 e per un debito fuori bilancio. Ci sono le risorse per gli incentivi all'incremento demografico e per le borse di lavoro. Entro l’anno realizzeremo anche alcuni piccoli lavori utile per il miglioramento del paese".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X