Martedì, 25 Settembre 2018
MILAZZO

Scontro auto moto, grave centauro

Nell’impatto, avvenuto in prossimità del poligono di tiro, il centauro è finito sull’asfalto battendo la testa contro il marciapiede. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti il ragazzo, figlio del titolare di un noto bar cittadino, ha riportato una profonda ferita lacero-contusa al capo che ha determinato una copiosa perdita di sangue. Immediatamente soccorso dalle numerose persone che stavano recandosi nella vicina spiaggia, è stato trasportato dall’ambulanza del 118 all’ospedale di Milazzo,
dove i sanitari dopo aver prestato le prime cure hanno disposto il ricovero in corsia, riservandosi la prognosi. A tarda sera, dato l’aggravarsi delle condizioni, il giovane è stato trasferito al Policlinico, in Rianimazione. Dopo l’incidente la strada è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire ai vigili urbani intervenuti sul posto di eseguire i rilievi. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti a determinare l’incidente sarebbe stata una manovra azzardata. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X